EnglishItalian

Produzione di pecorino calabrese: l’evoluzione della tradizione

Il pecorino è un delle specialità casearie che caratterizza diverse regioni italiane, come la Calabria.

Qui, la famiglia Dedoni realizza prodotti fortemente legati al territorio, grazie all’uso del solo latte calabrese, controllato e approvato.

L’attività del Caseificio è cresciuta nel tempo: oggi è una realtà nazionale, sebbene a conduzione familiare, all’interno della quale vi è una profonda conoscenza delle tecniche di allevamento ovino e della produzione del pecorino calabrese.

Conosciamo più da vicino le caratteristiche del pecorino in generale e le varietà di pecorino calabrese in commercio.

Pecorino: qualche informazione generale

Formaggio prodotto esclusivamente con latte di pecora, il pecorino è tra i prodotti caseari più antichi e diffusi.

In Italia, a seconda della regione di provenienza, troviamo moltissime varietà di pecorini che si differenziano per tipo di latte, tecniche di lavorazione e per il caglio utilizzato.

Si tratta di un prodotto che viene commercializzato in varie fasi della sua maturazione e, in base alla stagionatura, è classificato come fresco, semi-stagionato e stagionato.

Tra le varietà più note di pecorino, troviamo:

  • Pecorino romano;
  • Pecorino toscano;
  • Pecorino crotonese;
  • Pecorino siciliano;
  • Pecorino di Moliterno (basilicata);
  • Pecorino di Farindola (abruzzo);
  • Pecorino sardo;
  • Pecorino di Pienza.

Pecorino calabrese: tutte le varietà proposte da Dedoni

Nel caseificio di Squillace, sono più di 3 milioni i litri di latte calabrese che ogni anno vengono trasformati in prodotti caseari, come pecorino fresco e stagionato, provola, scamorza, caciocavallo e tante altre specialità.

Per quanto riguarda i pecorini, ecco di seguito una lista di tutti i formaggi frutto di una tradizione pastorale secolare.

Pecorini freschi

I pecorini freschi hanno una stagionatura che può variare da pochissimi giorni fino a un massimo di circa 30 giorni.

Tra le specialità proposte troviamo il pecorino primo sale, il pecorino fresco semplice o arricchito da scaglie di peperoncino o nduja, la ricotta di pecora e la ricotta affumicata stagionata circa 15 giorni, la caciotta e il formaggio di pecora.

Pecorini semi stagionati

Per questa categoria di prodotti, la stagionatura varia dai 40 giorni fino ai 4/5 mesi. Tra le specialità troviamo il pecorino da tavola stagionato 40 giorni, il pecorino da latte crudo e una varietà assortita di pecorini semi stagionati come il Torquato (stagionato 80 giorni), il Nerone (stagionato 120 giorni), il Cassiodoreo (stagionato 90 giorni), o il Fiore di Calabria (stagionato 4/5 mesi).

Pecorini stagionati

Per i pecorini stagionati, il processo di stagionatura può variare da un minimo di 6 mesi fino a 16 mesi.

Tra le varie proposte troviamo il Fiore di Calabria (stagionato 6 mesi), il torquato (stagionato 8 mesi), il 4 Stagioni (con una stagionatura che varia da 8 a 16 mesi), il Gran Calabro (stagionato dai 12 ai 16 mesi) e altri ancora.

Quale di questi pecorini ha conquistato il tuo cuore?

Puoi provarne uno o tutti quanti, a seconda dei tuoi gusti!

Vieni a trovarci nei nostri punti vendita a Catanzaro, Catanzaro Lido e Soverato. Il nostro caseificio invece si trova a Squillace, Contrada Pratora.

Per scoprire tutti gli indirizzi e i numeri di telefono clicca qui, oppure compila il modulo online per richiedere maggiori informazioni!

Se invece vuoi richiedere un ordine via email, scrivi a: vendite@dedoni.it!

Artigiani del Gusto

con la tradizione nel cuore

Prova i nostri prodotti, riscopri gli antichi sapori della tradizione

Contattaci Ora